Blog di viaggi di Opodo icon
Blog di viaggi di Opodo
  •   2 minuti di lettura

La situazione di crisi economica è ancora una realtà con cui molti viaggiatori europei ed italiani devono fare i conti al momento di prenotare le vacanze estive. Forse, il budget destinato a questa attività così a lungo sognata non sarà molto alto, ma questo non vuol dire dover rinunciare a partire per destinazioni incredibili e piene di sorprese, non necessariamente però care. Per facilitarvi la scelta, abbiamo selezionato per voi alcune tra le mete più convenienti dell’estate 2014.

Isole greche

creta destinazioni economiche

La Grecia ha vissuto anni molto difficili, schiacciata tra misure di austerità, disoccupazione e proteste. Ma se c’è una cosa che i greci continuano a fare brillantemente, questa è saper viziare i turisti. Con isole piene di vita, meraviglie naturali, ottima cucina e storia millenaria. Un mix che, unito agli ottimi prezzi, non può che conquistare i viaggiatori europei, che scelgono sempre numerosissimi le meravigliose isole greche come meta delle loro vacanze. Un paio di nomi low cost? Creta e Ios.

Basilicata

basilicata destinazioni economiche

Con la Puglia diventata negli ultimi anni incredibilmente famosa, specialmente tra i giovani, anche i prezzi qui cominciano a lievitare. Ma al di fuori del gettonato Salento il Sud Italia offre infinite possibilità di visitare luoghi magnifici senza spendere una fortuna. Un esempio è la Basilicata, che con la sua “cucina povera” – semplice, saporita ed economica-, lo stile di vita rilassato che trasporta magicamente indietro nel tempo e le sistemazioni per tutte le tasche è la soluzione ideale per viaggiatori curiosi e aperti.

Bulgaria

bulgaria destinazioni economiche

Se  è vero che nelle principali città dell’Est Europa i prezzi sono aumentati con l’aumentare della folla, la Bulgaria e la sua capitale, Sofia, rappresentano una entusiasmante eccezione. Ingiustamente sottovalutato e snobbato dai turisti, in questo paese il costo dei trasporti, delle camere private (cercate la scritta “zimmer frei”) e delle attrazioni culturali è decisamente ragionevole. E il sito turistico più famoso della Bulgaria, il Monastero di Rila, offre gratuitamente semplici camere per chi vi si voglia fermare a meditare.

Repubblica Dominicana

repubblica dominicana destinazioni economiche

Il vantaggio di andare in vacanza in una delle destinazioni più popolari di tutti i Caraibi è indubbiamente quello della scelta: decine e decine di strutture all inclusive garantiscono prezzi bassi e accesso a spiagge meravigliose. Forse non saranno le opzioni più autentiche e ricche di personalità, ma una volta lì, solo sposatandovi di qualche chilometro potrete immergervi nella bellezza più selvaggia del Paese, per esempio presso Los Haitises National Park, dove navigare indisturbati tra mangrovie e lagune vergini.

Portogallo

algarve destinazioni economiche

L’Algarve, la zona più sviluppata turisticamente di tutto il Portogallo, non è sicuramente un’oasi di tranquillità in alta stagione. Albufeira, in particolare, durante i mesi estivi viene letteralmente presa d’assalto dai turisti inglesi che qui hanno ricreato una sorta di succursale balneare del Regno Unito. Ma si tratta anche della regione più low cost del Paese, con miriadi di hotel a buon prezzo e ristoranti cheap. Se però preferite qualcosa di più tranquillo, puntate su Lisbona e dintorni, dove verrete presi per la gola con dolci e bacalhau per pochi euro, oppure sulle lunghe spiagge del nord, paradiso dei surfisti nostrani.

Palawan, Filippine

palawan destinazioni economiche

Grandi fiumi che attraversano la giungla, scogliere calcaree e spiagge da sogno non sono più un segreto per i numerosi viaggiatori che ogni anno raggiungono l’isola di Palawan. Ma quello che dovete sapere è che queste favolose caratteristiche si combinano alla perfezione con i bassi prezzi delle escursioni e dell’ingresso ai parchi naturali. In estate inoltre, le tariffe scendono ulteriormente a causa della stagione dei monsoni: tenete in considerazione che qui, specialmente il pomeriggio, in questa stagione piove parecchio.

footer logo
Fatto con per te