Idee per il ponte del Primo Maggio

Idee per il ponte del Primo Maggio

par -
0 1772

Quest'anno il primo maggio cade di venerdì, facendo la felicità di tutti quelli che, dopo Pasqua, hanno ancora voglia di concedersi qualche giorno di vacanza al sole primaverile. Senza dover andare troppo lontano, visto il poco tempo a disposizione, si può prendere l'auto o un volo low cost e approfittare per vedere parti della vostra regione o d'Italia meno conosciute, o magari sconfinare per un'escursione fuoriporta. Oggi dal blog di Opodo vi diamo qualche idea per celebrare la festa dei lavoratori lontano dallo stress quotidiano.

Mantova, in bicicletta nella terra dei Gonzaga

mantova portici
source: efilpera/flickr

Questa splendida cittadina lombarda dal ricchissimo patrimonio storico e i suoi verdi dintorni si prestano ad essere visitati in bicicletta, per ammirare senza fretta placidi paesaggi naturali ed eccezionali opere dell'uomo. Per esempio, partite dal centro storico per poi imboccare la ciclabile Mantova - Peschiera fino al Bosco Fontana, polmone verde facilmente raggiungibile.

Tra le vette con il trenino Rosso del Bernina 

trenino bernina
source: efilpera/flickr

In servizio da Tirano a Sant Moritz, questo trenino dal caratteristico colore rosso che collega Italia e Svizzera passando per le montagne del Bernina, è un'ottima opzione per un primo maggio "panoramico". Il convoglio sale infatti fino ai 2253 metri dell'Ospizio Bernina per addentrarsi poi nella splendida vallata dell'Alta Engadina. Un viaggio memorabile e perfetto per staccare la spina per qualche ora.

Relax alle terme in Slovenia

terme slovenia
source: Andrea Skerlavaj/flickr

Le terme slovene sono famose per essere di ottima qualità senza costare troppo. Le opzioni sono molte ma se non volete allontanarvi troppo dal confine italiano vi consigliamo la zona di Capodistria, a soli 20 km da Trieste lungo la costa istriana.

Degustazioni tra le colline della Franciacorta

franciacorta tramonto
source: Riccardo Palazzani/flickr

In provincia di Brescia, nei dintorni del lago d'Iseo, si trova questa bella zona di dolci pendii e caratteristici borghi, dove tutto trasuda amore per il vino. Lo spumante Franciacorta è infatti uno dei più apprezzati d'Italia e in una delle tante cantine potrete degustarlo accompagnato da prodotti tipici locali, tra cui salumi, formaggi e paste fresche.

Arte e natura a Urbino

urbino torri
source: Anguskirk/flickr

Talmente lontana dal caos che caratterizza altre città, Urbino sembra uscita da una favola d'altri tempi, appollaiata su un colle da cui spiccano le sagome delle torri del Palazzo Ducale. Arte, buona tavola e natura si intrecciano in questa località marchigiana tanto apprezzata dagli studenti universitari.

Scoprire la poetica Portovenere

portovenere case colorate
source: Bristakya/flickr

Questo gioiello costiero in provincia di La Spezia si trova in una posizione privilegiata alla fine del Golfo dei Poeti, luogo unico già amato da pensatori come Lord Byron e Shelley. Che si tratti di fare un giro in barca, di allungarsi fino alle Cinque Terre o semplicemente di rilassarsi psseggiando per il centro, Portovenere vi lascerà senza dubbio un ricordo speciale.

Profumo di mare all'Isola del Giglio

isola del giglio
source: Fulvio Ghiringhello/flickr

Poco tempo a disposizione e tanta voglia di inaugurare la stagione balneare: l'Isola del Giglio è una meravigliosa opzione per disconnettere e riempirsi i polmoni del profumo di Mediterraneo. Arrivate fino all'Argentario, prendete un traghetto e godetevi la quiete di questa isoletta e le sfumature del suo mare incredibilmente limpido.

Circondati dalle Dolomiti in Val di Funes 

val di funes
source: Fiorenzo Vinante/flickr

Una delle valli dolomitiche più belle dell'Alto Adige, incorniciata dalle vette delle aspre montagne e punteggiata di caratteristici masi dove fermarsi a degustare i prodotti del territorio, la Val di Funes è perfetta per le famiglie in cerca di relax e per chi ami il trekking.

Grado, paradiso dei bimbi

grado spiaggia
source: Simonetta Di Zanutto/flickr

Con un mare Bandiera Blu con acqua bassa vicino alla riva e lunghe e attrezzate spiagge di sabbia, Grado è l'ideale per i bambini ma anche per i genitori, che possono assaggiare il delizioso pesce della zona. Una escursione a Trieste è caldamente consigliata.

Pisa, oltre la Torre

pisa lungofiume
source: giovanni/flickr

Mondialmente famosa per la sua Torre e la Piazza dei Miracoli, Pisa è una cittadina che ha molto altro da offrire: un centro storico con splendide chiese e piazze, una vivace vita culturale anche grazie alla presenza dell'università e luoghi (incredibilmente) ancora non toccati dal turismo di massa.

Sperlonga, il borgo candido

sperlonga centro
source: Pietro Izzo/flickr

In provincia di Latina, Sperlonga è tra i più bei borghi della costa laziale; una cittadina medievale arrocata sopra uno sperone di roccia che colpisce per le sue caratteristiche casette bianche che scendono fino alla spiaggia. Tra le due riviere, quella di Levante è la più bella.

 

ARTICLES SIMILAIRES