Blog di viaggi di Opodo icon
Blog di viaggi di Opodo
  •   3 minuti di lettura

Ognuno di noi ha in mente dei luoghi che vorrebbe visitare nei prossimi mesi. Magari qualcuno avrà più tempo libero, mentre altri riusciranno giusto a concedersi una breve pausa, ma in qualsiasi caso ecco i suggerimenti di Opodo sulle destinazioni da non perdere per rendere il 2012 un anno di viaggi indimenticabili.

1.    Myanmar

destinazione di viaggio myanmarNel 1996, il partito democratico nazionale aveva chiesto ai turisti di boicottare i viaggi in Myanmar, come forma di protesta contro la giunta militare che opprime il paese. Oggi invece, anche a seguito della liberazione della sua leader Aung San Suu Kyi, il partito sta cercando di incoraggiare il turismo indipendente: un ottimo motivo per ricominciare ad andarci! La Birmania è un luogo splendido e fuori dal tempo, con spiagge inesplorate, templi affascinanti e un popolo incredibilmente ospitale. Certo, i problemi non sono finiti, ma visitarlo con rispetto e consapevolezza potrebbe essere un modo per comprendere meglio la storia di questo paese.

2.    Svezia

svezia destinazione di viaggioStoccolma è stata incoronata come una delle città più trendy dell’anno per la sua grande offerta di arte, moda e musica. I fan del genere poliziesco stanno inoltre aspettando con ansia l’uscita nel 2012 del nuovo film ispirato alla trilogia “Millennium” dello scrittore Stieg Larsson, ambientata proprio nella capitale svedese. Che siate o no amanti del giallo, la città e l’intero paese vi offriranno cose da fare e da vedere in quantità: foreste incontaminate e enormi laghi dove avvistare animali e fare splendide passeggiate, per citare solo alcune possibilità.

3.    Bhutan

bhutan destinazione di viaggioCome si fa a non avere voglia di visitare un paese in cui  “la felicità interna lorda è molto più importante del prodotto interno lordo”, secondo le parole dell’amatissimo re bhutanese? In questo regno buddhista incastonato tra le montagne dell’Himalaya non si può pescare ne cacciare, è vietata la vendita del tabacco e non ci sono Bancomat. Uno di quei luoghi dove la globalizzazione sembra non essere ancora arrivata…certo, tutto questo non è a buon mercato: per ogni giorno di permanenza bisogna pagare 200 dollari di tassa governativa. Ma i templi sperduti, i parchi naturali e il calore degli abitanti vi ripagheranno della spesa!

4.    Slovenia e Portogallo

slovenia destinazione di viaggioPerchè abbiamo unito questi due paesi? Perchè vi si trovano le due Capitali Europee della Cultura 2012, Maribor e Guimarães, mete di viaggio imperdibili quest’anno. Una ad ovest e l’altra ad est dei confini dell’Unione Europea, sono due splendide città ancora poco esplorate dai turisti, che per tutto l’anno saranno animate da spettacoli di musica popolare, esibizioni di danza contemporanea e teatro, cinema, arte, letteratura e architettura. Un’invasione artistica che si aggiunge alle meraviglie paesaggistiche e architettoniche di cui Maribor, in Slovenia, e Guimarães, in Portogallo, sono ricchissime.

5.    Costa Rica

costarica destinazione di viaggioLa Costa Rica è uno spettacolare spicchio di tranquillità in mezzo alla turbolenza dei paesi confinanti. Fa infatti parte dei 24 paesi al mondo che non posseggono un esercito proprio; i governi degli ultimi anni si sono inoltre impegnati per salvaguardare lo splendido patrimonio naturale del paese e per promuovere un turismo eco-sostenibile. Le sue spiagge sono ottime per il surf ma anche per oziare al sole e il clima e lo stile di vita rilassato dei “ticos” inducono a godersi la vita e i suoi piaceri…insomma, per tutte queste ragioni la Costa Rica è una delle nostre mete preferite per l’anno appena cominciato. Pronti a cercare un biglietto aereo per l’America Centrale?

6.    Tunisia

tunisia destinazione di viaggioIl paese da cui nel 2010 è partita la cosiddetta “Primavera Araba” è oggi un luogo accogliente e sicuro che sa stupire i viaggiatori con una grande varietà di paesaggi e un interessante mix culturale. Dall’immancabile visita alle rovine di Cartagine potrete passare al completo relax delle spiagge del nord o alla vivacità della Medina di Tunisi. E non dimentichiamo il Sahara, con i suoi tratti rocciosi e quelli più sabbiosi con dune che fanno da contorno a lussureggianti oasi. Siamo sicuri che tornerete carichi di ricordi e di prodotti tipici!

7.    Nuova Zelanda

nuova zelanda destinazione di viaggioSi dice che in Nuova Zelanda ci siano più pecore che uomini. Che sia vero o no, si tratta di uno dei luoghi più affascinanti sul pianeta per chi cerca avventura e un pizzico di solitudine. La varietà paesaggistica di quest’isola è incredibile: montagne perfette per gli amanti dello sci, geyser, lunghe spiagge selvagge e una fauna ricchissima. Se vi piacciono gli sport estremi qui troverete pane per i vostri denti, se invece preferite la buona cucina, l’ottima gastronomia vi stupirà piacevolmente.

footer logo
Fatto con per te