Blog di viaggi di Opodo icon
Blog di viaggi di Opodo
  •   3 minuti di lettura

Berlino è una città per tutti i gusti. L’offerta culturale è ricchissima e qualsiasi siano i vostri interessi troverete un angolo della città in cui passeggiare, lasciarvi meravigliare dagli edifici e perdere la cognizione del tempo.

Oggi vi portiamo a conoscere i più famosi quartieri di Berlino.

1. MITTE

Ideale per: Gli amanti di storia e cultura

Questo è uno dei quartieri più centrali della città (“Mitte” vuol dire proprio questo in tedesco), dove troverete musei, monumenti e tracce di una storia travagliata. Perdetevi tra i suoi caffè immaginando le imprese eroiche e militari di cui i monumenti sono testimonianza. Il quartiere è piuttosto chic, con boutique d’alta moda ed edifici dal fascino moderno anche se girato l’angolo potrete restare stupefatti di fronte a giganteschi murales dipinti magari su palazzi abbandonati.

Foto di abbilder via Flickr
Foto di abbilder via Flickr

2. KREUZBERG

Ideale per: modaioli e nottambuli

Un quartiere che si risveglia soprattutto al calar del sole e dove i movimenti più anticonformisti rivendicano la loro esistenza come meglio credono. Per chi cerca una vita notturna alla moda e con bar e ristoranti per uno spuntino che restano aperti fino a tardi questo è il quartiere perfetto. Di giorno è il luogo ideale per spendere un pomeriggio tra mercatini che vendono gli oggetti più strani e negozi di dischi vintage.

Foto di Andreas Lehner via Flickr
Foto di Andreas Lehner via Flickr

3. SCHÖNEBERG

Ideale per: amanti dei festival e comunità LGBT

Questo quartiere a sud di Berlino riesce a essere cool in qualsiasi occasione. Festival, eventi mondani e mercatini domenicali con prodotti biologici si svolgono tra i suoi edifici ed è molto amato da una nutrita comunità gay. Tra una vetrina sfacciata e un edificio colorato troverete laghetti con anatre, campi di atletica e parchi giochi per i bambini. Il posto ideale dove trascorrere una domenica pomeriggio primaverile.

Foto di Birgit Unrau via Pinterest
Foto di Birgit Unrau via Pinterest

4. FRIEDRICHSHEIN

Ideale per: graffitari, artisti di strada e amanti del punk

Un piccolo angolo anarchico nella città. Questo quartiere ha una legislazione propria che permette agli artisti di strada di esprimersi e ai baristi di vendere birra a prezzi stracciati e senza preoccuparsi del rumore fino a tarda notte. E’ in questo angolo della città che potrete ammirare i murales dipinti su ciò che resta del Muro di Berlino, una galleria all’aria aperta lunga oltre 1 Km e decorata da artisti internazionali.  Anche qui i mercatini di strada non mancano e se cercate pace e tranquillità potete rifugiavi nel parco Volkspark Friedrichshain.

Foto di Sarah Tzinieris via FLickr
Foto di Sarah Tzinieris via FLickr

5. CHARLOTTENBURG

Ideale per: posh e cool

Per chi volesse respirare l’atmosfera borghese e vivere una serata chic, per lasciarsi coccolare dalla città tra teatri e ristoranti alla moda questo è il quartiere ideale, situato a ovest di Berlino. Qui si trova il Palazzo di Charlottensburg che offre un’accoglienza regale a chi lo visita. La via KuDamm è la meta degli amanti dello shopping di lusso che troveranno il centro commerciale più esclusivo della città, il KaDeWe. Questo angolo della capitale è velocemente raggiungibile dal centro con i mezzi pubblici.

Foto di malditofriki via Flickr
Foto di malditofriki via Flickr

6. NEUKÖLLN

Ideale per: creativi, chi non ama le etichette di stile, famiglie

Il quartiere viene chiamato “Little Istanbul” per la presenza di una vivace comunità turca che ne colora le strade e profuma i suoi viali sfornando quotidianamente dolci tipici nei mercatini e nei negozi dell’area. Questa zona di Berlino è aperta agli artisti di strada e a una gioventù così creativa da ridisegnarne costantemente mode e tendenze. Il vecchio aeroporto di Tempelhof che si trova qui è stato adattato a spazio aperto per eventi, picnic e festival estivi. Se viaggiate con bambini piccoli dovete sapere che è un quartiere davvero children-friendly.

Foto di Eugenia Anievas Martinez via Pinterest
Foto di Eugenia Anievas Martinez via Pinterest

7. PRENZLAUER BERG

Ideale per: studenti, amanti delle attività all’aria aperta

E’ difficile definire lo stile che regna in questo quartiere di Berlino densamente popolato da studenti e da coloro che negli anni ’90 erano hippie e ora qui si sono stabiliti e hanno messo su famiglia. Vanta il mercato delle pulci più grande della città, nel Mauerpark , un parco che ha acquisito fama con gli anni e ora è la location di eventi divertenti come il karaoke che richiama centinaia di spettatori. Ovviamente nemmeno in quest’area di Berlino possono mancare negozietti vintage e mercatini bio.

Foto di sfreimark via Flickr
Foto di sfreimark via Flickr

Berlino è questo e molto altro. Conoscete altri quartieri degni di essere visitati? Svelateci quali sono nei commenti!

footer logo
Fatto con per te