Inverno al caldo ma low cost: le destinazioni europee più “hot”

Inverno al caldo ma low cost: le destinazioni europee più “hot”

par -
0 33546

Volete passare qualche giorno al caldo per sfuggire alla rigidità dell'inverno boreale ma allo stesso tempo non prosciugare i vostri risparmi? L'Europa non permette forse lunghi bagni al mare e abbronzatura tropicale durante i mesi più freddi, ma esistono comunque alcune destinazioni piuttosto esotiche dove il clima mite può soddisfare la voglia di estate anticipata. Ecco quindi i nostri consigli per destinazioni low cost baciate dal sole.

Tenerife, Isole Canarie, Spagna

tenerife montagne
Tenerife, blinking idiot/flickr

Sulla più grande isola dell'arcipelago delle Canarie sembra di vivere un'eterna primavera. Anche durante i mesi invernali il termometro non scende quasi mai al di sotto dei 15 gradi e le giornate in cui si può stare in spiaggia in maniche di camicia non sono rare (soprattutto nella parte sud). Il clima mite di gennaio e febbraio è perfetto per esplorare le rigogliose riserve naturali, le isole circostanti del Hierro e La Gomera e rilassarsi davanti a un drink in un informale chiringuito costiero. Se capitate qui tra l'11 e il 22 febbraio imperdibile il Carnevale di Santa Cruz, uno tra i più colorati e spettacolari al mondo. Le Canarie sono collegate all’Italia da compagnie low cost come la Vueling e la Ryanair. Un paradiso a portata di portafogli!

Cipro

Costa di Cipro, disparkys/flickr

Una delle destinazioni con il miglior clima d'Europa, grazie alla sua vicinanza alla penisola anatolica e a solo qualche centinaia di km dall'Egitto, a Cipro la temperatura si aggira intorno ai 20 gradi anche d'inverno, garantendo giornate piacevoli e soleggiate. I siti archeologici e le spiagge in questa epoca dell'anno saranno poco affollati e pronti a svelare la loro bellezza intensa solo agli occhi dei pochi visitatori, regalando un'esperienza piacevolmente esclusiva. Visitate la zona sud e quella orientale, ricche di baie paradisiache dalla spiaggia finissima e dalle acque cristalline. Easyjet e Ryanair operano voli dall'Italia.

Algarve, Portogallo

algarve spiaggia
Algarve, fontxito/flickr

Sole quasi tutto l'anno, temperature ottime (14-15 gradi in gennaio) e precipitazioni scarse rendono il sud del Portogallo un'enclave tropicale nella vecchia Europa, una regione magnifica con lunghe ore di luce anche in inverno e attrattive per tutti i gusti. Se le spiagge fuori stagione non vi attirano, potete puntare sul golf (qui si trovano alcuni dei green più belli del continente), sulla buona cucina (pesce freschissimo a ottimi prezzi) e sulle rilassanti passeggiate nel verde. A gennaio poi la fioritura dei mandorli colora il paesaggio di tinte pastello e rende l'atmosfera splendidamente romantica.

Lampedusa, Sicilia

lampedusa isola conigli
Isola dei conigli, luca siragusa/flickr

Anche qui, i 14 gradi di media di gennaio sono garanzia di una vacanza lontana dai rigori invernali e all'insegna dell'intensità del mare, che in questa stagione regala infinite sfumature d'azzurro e un paesaggio selvaggio. Non perdete l'isola dei conigli (anche senza fare il bagno, questa baia è uno spettacolo per la vista), i caratteristici borghi e una visita al centro WWF per la conservazione della tartaruga Caretta Caretta. Anche la cucina isolana è ottima, da provare in uno dei molti ristoranti locali.

Creta, Grecia

creta

L'isola più grande e popolata della Grecia, nel bel mezzo del Mediterraneo, promette temperature ideali per passeggiare lungo la costa sud -la zona più calda- e per concedersi rilassanti soste in uno dei tanti bar o ristoranti vista mare della zona. L'immersione nella storia è inoltre garantita: siete nella culla della civiltà d'Europa, il luogo dove sono stati trovati i resti più antichi del Continente...ammirate le antiche chiese e il palazzo minoico di Cnosso e poi andate alla ricerca del segreto degli abitanti di Creta: si dice siano tra i più longevi del mondo...

 

 

Italospagnola innamorata di Barcellona, lavoro da anni nel mondo digital come blogger e social media manager. Nonostante un pessimo senso dell’orientamento adoro viaggiare trascinando il mio fedele trolley in giro per il mondo. Sogno di vedere tutte le 7 Meraviglie del Mondo e sono convintissima che il miglior viaggio sia sempre il prossimo.

ARTICLES SIMILAIRES