Blog di viaggi di Opodo icon
Blog di viaggi di Opodo
  •   4 minuti di lettura

State cercando ispirazione per organizzare un viaggio all’insegna del turismo vinicolo? Scoprite quali sono i migliori posti al mondo per l’enoturismo.

Queste 10 destinazioni  vantano una tradizione vinicola unica e sono anche perfette per scoprire a fondo la cultura della regione. Ognuna di esse non è semplicemente perfetta per gli appassionati di vino ma ha anche incredibili paesaggi per chi cerca un’esperienza di viaggio all’insegna dei piccoli piaceri della vita.

Pronti a visitare con noi 10 destinazioni vinicole del mondo?

1. Rioja, Spagna

Vineyards in La Rioja

Un perfetto mix di storia spagnola, paesaggi mozzafiato, ottimo cibo e vini squisiti: qui riceverete il benvenuto alla migliore regione spagnola in fatto di vino! Situata nel nord-est del paese, lungo il fiume Ebro, protetta a nord dalle Cordigliera Cantabrica, la zona della Rioja vanta secoli di storia: la produzione su larga scala è iniziata nel 19° secolo, quando i viticoltori francesi attraversarono i Pirenei per sfuggire alla epidemia di peste e si stabilirono in questa zona.

2. Danubio, Austria

Foto di Mickey Bo via Flickr
Foto di Mickey Bo via Flickr

Le principali aree di Wachau, Kremstal, Traisental, Kamptal e Wagram si trovani lungo la riva del Danubio, con vigneti terrazzati e boschi incontaminati punteggiati da magnifici castelli. Pieno di tradizioni storiche da conoscere e campagne da esplorare, il tutto, ovviamente, con un bicchiere di vino in mano.

3. Nordh & Sud Forks di Long Island, New York

North & South Forks of Long Island, New York

Forse una delle regioni che gli amanti del vino non si aspettando di trovare in questa classifica dista un paio di ore di viaggio da Manhattan, a Long Island. La zona è caratterizzata da vigneti, borghi accoglienti, e fattorie. Nord e Sud Forks sono luoghi fantastici da un punto di vista gastronomico, dato che la produzione è realizzata da piccole aziende a conduzione familiare.

4. Stellenbosch, Sudafrica

Foto di Slack12 via Flickr
Foto di Slack12 via Flickr

In Sudafrica, la città di Stellenbosch vanta un gran numero di aziende vinicole, la maggior produzione di Cabernet Sauvignon. Oltre a poter passeggiare per le montagne coperte di vigneti, ci sono molte altre cose da fare come scoprire tesori artistici, escursioni, fare surf… solo per citarne alcuni.

5. Monterey County, California

Foto di Comfort Inn via Flickr
Foto di Comfort Inn via Flickr

Monterey County non può mancare in questa lista perché non solo è una delle regioni vinicole più importanti della California, ma anche perché è una meta amata per i turisti, in quanto si trova a soli 60 miglia al di fuori di San Francisco. E’ facile capire perché, con la pittoresca strada che costeggia il mare conosciuto come il 17-Mile Drive. Si tratta di una posto glamour con cucina prelibata, terme da sogno, e, naturalmente, dei fantastici Chardonnay e Pinot Nero.

6. Vale dos Vinhedos, Brasile

vale dos vinhedos, brazil

E’ la zona vinicola più famosa del paese, fortemente influenzata dalla forte immigrazione italiana alla fine del 1800. Questa zona rappresenta il 90% della produzione di vino in Brasile. Le uve coltivate qui sono utilizzate per la produzione di Riesling, Merlot, Teroldego, e Malvasia.

7. Willamette Valley, Oregon

Foto di Navin Rajagopalan via Flickr
Foto di Navin Rajagopalan via Flickr

Una macchina e un sacco di tempo libero sono essenziali per esplorare la splendida campagna di questa zona che è costellata di accoglienti cantine e bellezze paesaggistiche. Dundee Hills e Ribbon Ridge sono alcune delle migliori aziende vinicole della regione, e Carlton è una città piacevole ed accogliente, con ottimi ristoranti e sale di degustazione.

8. Hunter Valley, New South Wales, Australia

hunter valley australia

Hunter Valley si trova in una posizione perfetta per il turismo vinicolo, solo a un paio d’ore di auto da Sydney e ben collegato da una rete di autobus. Per questo molti scelgono questa destinazione per una gita di un giorno nonostante un solo giorno non rende giustizia a questo luogo meraviglioso. La storia della regione è molto articolata, e ha infiniti spazi aperti e ampie vedute per rilassare la mente, e, ovviamente, alcuni tra i migliori vini del mondo.

9. Valle del Douro, Portogallo

Foto di mat's eye via Flickr
Foto di mat’s eye via Flickr

Questa zona viene considerata da molti la più bella regione del vino nel mondo. Le magnifiche montagne e i vigneti terrazzati che si ergono sopra il placido fiume Duero, che sembra vegliare sulla natura circostante, è uno spettacolo che vi farà innamorare grazie alla tranquillità che si respira ancora nella regione. Osservate il tutto con un bicchiere di porto bianco, forse sotto il chiaro di luna, con il rumore del fiume in sottofondo.

10. Puglia, Italia

Foto di EnKayTee via Flickr
Foto di EnKayTee via Flickr

L’architettura unica del trullo (capanne di forma conica costruite con pietre a secco), la squisita cucina regionale, incredibili spiagge e attrazioni storiche e la cultura creano un mix irresistibile. Cosa potrebbe esserci di meglio che mangiare pesce fresco con vista sul mare e sorseggiando un bicchiere di Primitivo di Manduria?

Lascia un commento

footer logo
Fatto con per te