Blog di viaggi di Opodo icon
Blog di viaggi di Opodo
  •   2 minuti di lettura

Aerophobiaaviatophobia aviophobia sono tutti termini utilizzati per descrivere la paura di volare. Una tra le più diffuse, visto che le ricerche dimostrano che il 25% delle persone vivono con un certo livello di ansia il volo aereo, mentre il 10% hanno una vera e propria paura di volare. Le compagnie aeree lo sanno e per questo alcune si sono attrezzate per dare concretamente una mano ai propri passeggeri: British Airways per esempio, come vi avevamo già raccontato in un precedente post,  ha annunciato  l’introduzione nell’intrattenimento a bordo dei suoi aerei, di un video educativo che dovrebbe aiutare tutti quelli per cui viaggiare a migliaia di metri da terra non è proprio la più rilassante delle esperienze…

Se fate parte di quel 25% di persone che perdono la calma al momento del decollo, abbiamo preparato per voi 10 consigli che vi aiuteranno a trasformare le vostre paure in pensieri positivi.

keep calm while flying

10 consigli per mantenere la calma in volo:

  • Conoscere le statistiche: più di 3 milioni di passeggeri volano ogni giorno nel mondo; un aereo decolla ogni 2 secondi e viaggiare in aria è considerato 22 volte più sicuro che guidare un automobile.
  • Arrivate in aeroporto con largo anticipo, in modo da avere molto tempo per rilassarvi prima del decollo. Mischiare lo stress dovuto all’essere di fretta con quello per la partenza peggiorerebbe solo il vostro stato di ansia.
  • Una volta a bordo dell’aereo, sedetevi o sdraiatevi comodamente e iniziate a respirare profondamente e lentamente, concentrandovi sul vostro respiro per allontanare tutto ciò che succede intorno a voi.
  • Scaricate un’applicazione: ce ne sono molte per smartphone che forniscono meditazione guidata. ProcurateveneConsigli per paura di volare il più possibile e appena in volo premete play per canalizzare la vostra pace zen interiore.
  • Informatevi sulle statistiche anche riguardo alle turbolenze: se il vostro aereo passa attraverso un’aera turbolenta, sappiate che questo è un fatto assolutamente normale e che le aeromobili sono specialmente progettate per sopportare questi fenomeni atmosferici.
  • Indossate un elastico intorno al polso. Ogni volta che vi assale un po’ d’ansia giocherellate con l’elastico per distrarvi.
  • Ascoltate musica per coprire i rumori dell’aereo. Durante il decollo e l’atterraggio, quando dovrete spegnere tutti i dispositivi elettronici, indossate comunque delle cuffie o dei tappi per le orecchie per non far passare suoni molesti.
  • Mantenete occupata la vista. Invece di cercare di concentrarvi su un libro, portate riviste (più facili e piacevoli da leggere), guardate un film o provate qualche gioco per tenere la testa lontana dal volo.
  • Evitate le bevande con caffeina, che potrebbero aumentare il nervosismo e l’ansia.
  • Chiacchierate del più e del meno con il vostro vicino.

Lascia un commento

footer logo
Fatto con per te